GIOCO GONFIO

Il gioco è la principale attività del bambino nella sua prima infanzia. Esso non ha finalità
utilitaristiche ed è un fenomeno spontaneo. Il gioco rappresenta per il bambino non solo ciò che nell’uomo è l’attività cosciente, bensì anche una gamma estesa di manifestazioni della vita infantile quali, la curiosità, la combattività, l’imitazione.
Il corso offre varie e dinamiche soluzioni di divertimento che, con l’ausilio di giochi gonfiabili, favoriscono l’integrazione di tutti. I giochi gonfiabili non sono solo uno strumento di svago ma anche un’importante occasione per lo sviluppo motorio, consentono infatti di migliorare la coordinazione dei movimenti, il controllo del corpo, l’equilibrio e soprattutto la socializzazione.
E proprio attraverso l’uso in particolare dei giochi gonfiabili, i bambini apprendono nuovi ed ulteriori schemi motori, migliorando le loro capacità, la coordinazione dinamica generale, il controllo del corpo in volo, l’equilibrio dinamico e la socializzazione.
Correre, strisciare, saltare, arrampicarsi, fare capriole, rotolare, scivolare, mantenere l’equilibrio è ciò che favorisce la ricchezza del movimento in armonia con lo sviluppo psico-fisico del bambino che, in questo modo, si relaziona con il mondo e con gli altri, superando i propri limiti e migliorando l’autostima.


Finalità
Sostenere il bambino dell'espressività spontanea e nella originalità comunicativa.
Favorire l'evoluzione dell'espressività motoria verso situazioni di gruppo.
Sostenere il processo di decentramento verso la costruzione del pensiero.
Dare al bambino un luogo organizzato perché, attraverso il movimento, l'espressività corporea e la pulsionalità agita, possa costruire la sua identità.
Dare la possibilità al bambino di distanziarsi dalla pulsionalità per evolvere verso il pensiero logico.
Dare la possibilità al bambino di accettarsi e interagire con gli altri, sperimentando le regole che favoriscono o comportamenti sociali.