COACH IN CLASSE

La scuola cambia insieme al mondo che la circonda e tutti i suoi attori -docenti, personale, genitori e alunni- sono chiamati a collaborare ed unire gli sforzi per la buona riuscita del patto educativo che li unisce.
Definire i ruoli degli attori, comprendere le potenzialità di ciascuno, imparare a lavorare efficacemente in gruppo, gestire i conflitti richiede competenze specifiche che non possono essere demandate tout court al corpo docente.
Per questo il coaching si fa sempre più strada nella formazione dei singoli e dei gruppi che operano per lo stesso obiettivo: nelle aziende, nel non profit e -perché no?- anche nella scuola.
Il coaching è una metodologia di supporto alla persona, che aiuta a riconoscere e utilizzare al meglio le proprie potenzialità e ad accrescere la propria motivazione. Fa sì che la persona trovi, in modo autonomo, i propri traguardi personali e professionali, e pianifichi e metta in pratica le azioni necessarie per raggiungerli. Il coach è il catalizzatore di questo processo, sostiene la persona, ne promuove l’autostima, dà incoraggiamento e guida.

OFFERTA FORMATIVA

_____